Berlusconi alla ribalta: si ricandiderà alle prossime elezioni

berlusconi

“Certamente sì, mi ricandiderò″: così Silvio Berlusconi ha annunciato la sua decisione di ripresentarsi alle prossime elezioni per riportare il partito Forza Italia in pole position. La notizia è stata data dall’ex-premier in persona, durante la trasmissione televisiva “La Telefonata” diretta da Belpietro su Canale 5. Per quanto riguarda i termini della propria ricandidatura, Berlusconi ha dichiarato di voler tornare a guidare il proprio partito “non appena questa sentenza frutto di una giustizia sciagurata non sarà cancellata dalla corte dei diritti dell’uomo in Ue”.

LEGGI ANCHE: Borsellino, sentenza choc: “Stragi commissionate da Berlusconi”

Con la stessa veemenza, l’ex-premier ha ribadito di essere stato estromesso dal Senato con mezzi non democratici, in virtù dei quali si è detto certo di poter tornare a fare politica in questa Italia. Un partito ancora vivo e vegeto: così Berlusconi ha parlato di Forza Italia durante la trasmissione, certo che gli elettori non presentatisi alle urne alle scorse elezioni siano rimasti fedeli al suo partito. Affermazioni dichiarate con fierezza, ma tutte da verificare.

LEGGI ANCHE: Berlusconi, dopo il danno la beffa: zero voti dalla Sacra Famiglia

“Se qualcuno ha pensato che io mi ritirassi”, commenta infine Berlusconi, “si vede che non mi conosce. Ho preso un impegno con milioni e milioni di italiani.” Non resta, dunque, che vedere se l’ormai 78enne, costretto attualmente ai servizi sociali presso la struttura per anziani di Cesano Boscone, manterrà la parola pronunciata con tanto orgoglio e sicurezza.

Commenti

Seguici su Facebook!