BerlusconiE’ durata ben 8 ore l’udienza del processo Borsellino quater, nel quale si indaga riguardo la morte del giudice Paolo Borsellino, ucciso nella strage di via D’Amelio il 19 luglio 1992 insieme agli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.
Gli imputati del processo: Salvatore Madonia, Vittorio Tutino, Vincenzo Scarantino, Francesco Andriotta e Calogero Pulci.

In questi giorni sono state ascoltate le dichiarazioni dei pentiti: Gaspare Mutolo, Agostino Trombetta e Pietro Romeo.
L’ultima, quella rilasciata da Pietro Romeo, membro attivo del gruppo di Brancaccio, è stata forse la più sconvolgente e inaspettata dell’intero processo.

Interrogato a proposito degli omicidi del 1993 e dei rapporti tra mafia e politici, Pietro Romeo ha dichiarato: … (CONTINUA A LEGGERE)

1 2 3Pagina successiva