whatsapp

1 – Utilizzare l’app senza immettere un numero telefonico. Al momento dell’installazione attivate la modalità aereo per non ricevere alcun messaggio, poi scegliete la modalità d’identificazione via sms ed inserite il vostro indirizzo e-mail. A questo punto, premete subito il tasto “cancella” per bloccare l’invio dell’e-mail, poi scaricate l’app Spoof Text Message (Android) o Fake-a-Message (iPhone) ed usatela per inviare un finto messaggio con la vostra posta elettronica. Usate esattamente il messaggio che in precedenza avete bloccato per interrompere l’identificazione: adesso il sistema riconoscerà il numero finto come autenticato e potrete usare l’app senza aver immesso un numero telefonico.

LEGGI ANCHE: Ecco cosa significa il simbolo con due spunte su Whatsapp: per evitare ogni litigio

2 – Nascondere l’orario dell’ultimo accesso a Whatsapp. Il software scaricabile dal vostro store è Not Last Seen e vi aiuterà in questo compito: dovrete semplicemente spuntare l’opzione “blocca ultimo accesso” e salvare il tutto.

3  – Gestire più account Whatsapp con lo stesso accesso. L’app da scaricare è SwitchMe e vi permette di creare un secondo profilo da usare separatamente o contemporaneamente al primo che già possedete.

4 – Recuperare messaggi cancellati. Anche le l’app ha l’opzione di eliminazione delle vostre conversazioni, l’app le salva tutte in una cartella della memoria interna del vostro smartphone. Per accedervi basta entrare nella cartella WhatsApp > Database. I file sono salvati in formato msgstore.db.crypt, ma per recuperarli basta un text editor apposito.

5 – Cambiare l’immagine di profilo degli amici. La picture in questione deve essere 561×561 o non funzionerà: rinominatela con il numero telefonico del vostro amico e salvatela nella memoria interna nella cartella Profile Pictures di WhatsApp 8.

6 – Cambiare lo sfondo delle conversazioni. Sembra una funzione immediata, invece per molti utenti è impossibile, ma ecco svelato l’arcano: per poterlo fare serve scaricare ed installare Whatsapp Plus Holo.

LEGGI ANCHE: WhatsApp crea forte dipendenza: lo rivela uno studio asiatico

7 – Creare una finta conversazione. L’app WhatSaid fa al caso vostro: potrete inscenare di aver chattato anche con personaggi famosi o chiunque vogliate, per stupire gli amici.

8 – Cambiare il numero telefonico senza perdere le conversazioni esistenti. L’opzione è “nascosta” nel menu Impostazioni, dal quale si accede al setting del proprio account fino a trovare la modifica necessaria per cambiare numero. E’ abbastanza immediato se si sa dove cercare.

9 – Inviare due foto unite in una sola. Basta scaricare dal vostro store Magiapp tricks for Whatsapp (Android) o FhumbApp (iPhone) e seguire le istruzioni fornite dai creatori.

10 – Spiare gli amici su Whatsapp. Il software scaricabile necessario è  Spymaster Pro, consente di leggere le conversazioni altrui senza essere scoperti.