Post taggati: "vittime"

Crolla cascata di ghiaccio in Val D’Aosta: 4 scalatori morti e 1 ferito

Crolla cascata di ghiaccio in Val D’Aosta: 4 scalatori morti e 1 ferito

Quattro scalatori sono morti stamane scalando la cascata di ghiaccio “Bonne Année” a Gressoney-Saint-Jean, in Val D’Aosta. La tragedia sarebbe stata causata da un cedimento della parete su cui si trovavano che li ha trascinati a valle senza dar loro scampo. L’unico superstite è una donna, salvatasi perché aveva già oltrepassato il tratto che è crollato, è stata trasportata in elicottero all’ospedale Umberto Parini di Aosta

16 febbraio 2017 · CRONACA
Rigopiano, valanga spazza via hotel. Si teme il peggio per gli ospiti

Rigopiano, valanga spazza via hotel. Si teme il peggio per gli ospiti

Continuano senza sosta le operazioni di soccorso all’hotel Rigopiano a Farindola, in provincia di Pescara. La struttura è stata travolta e spazzata via da una valanga caduta nel pomeriggio di ieri a causa delle continue scosse di terremoto che stanno devastando tutto il centro Italia. I soccorritori temono il peggio per le persone rimaste intrappolate all’interno del centro benessere: “Chiamiamo ad alta voce – hanno dichiarato – ma nessuno risponde”.

19 gennaio 2017 · CRONACA
Kirghizistan, aereo turco precipita sulle case: almeno 37 morti

Kirghizistan, aereo turco precipita sulle case: almeno 37 morti

Un aereo Boeing 747 partito da Hong Kong e diretto a Istanbul è precipitato poco dopo la mezzanotte italiana mentre atterrava all’aeroporto Manas, vicino alla capitale Biskek. Purtroppo, il veicolo si schiantato contro le abitazioni del villaggio causando almeno 37 morti, tra cui 6 bambini. Le cause della tragedia sono ancora ignote, ma si presume si sia trattato di un errore umano.

16 gennaio 2017 · MONDO
Florida, sparatoria all’aeroporto: almeno 5 vittime. “Il killer mirava alla testa”

Florida, sparatoria all’aeroporto: almeno 5 vittime. “Il killer mirava alla testa”

Una sparatoria all’aeroporto di Fort Lauderdale in Florida ha causato almeno 5 vittime. Il killer ha aperto il fuoco contro i passeggeri al Terminal 2 mirando, secondo i testimoni, alla testa dei presenti. L’uomo, fermato dalla polizia, è stato identificato: si tratta di Esteban Santiago, americano militare di 26 anni.

6 gennaio 2017 · MONDO
Isis rivendica la strage di Istanbul: la polizia ricerca il terrorista

Isis rivendica la strage di Istanbul: la polizia ricerca il terrorista

L’Isis ha rivendicato l’attentato terroristico avvenuto nella discoteca Reina di Istanbul nella notte di Capodanno. In seguito al drammatico atto all’interno del locale, 39 persone sono morte mentre circa 60 sono rimaste ferite.

2 gennaio 2017 · MONDO
Instanbul, capodanno di paura. Attentato al night club: 39 morti e 69 feriti

Instanbul, capodanno di paura. Attentato al night club: 39 morti e 69 feriti

Notte di paura al night club Reina di Istanbul, in Turchia, dove un numero non ancora precisato di attentatori ha aperto il fuoco contro la folla che attendeva l’arrivo del 2017. Per ora i morti sono 39 ma si teme che il numero possa salire dal momento che tra i 69 feriti che ne sono almeno 4 in gravissime condizioni. Le autorità hanno già allestito posti di blocco per catturare gli autori della strage che secondo i testimoni erano vestiti da Babbo Natale.

1 gennaio 2017 · MONDO
India, crolla miniera di carbone: 7 morti. Altri 60 sono rimasti intrappolati

India, crolla miniera di carbone: 7 morti. Altri 60 sono rimasti intrappolati

Nella serata di ieri, c’è stata una frana nella miniera di carbone a Lalmatia, nello stato indiano di Jharkhand, che ha completamente ostruito l’ingresso e coinvolto nel crollo un numero ancora non precisato di persone. 7 operai sono morti sul colpo mentre altri 35 sono stati portati in ospedale. Si teme ancora per la sopravvivenza dei lavoratori rimasti intrappolati a 70 metri di profondità.

30 dicembre 2016 · MONDO
Loano, yatch in fiamme: 3 vittime. 52enne si salva gettandosi in acqua

Loano, yatch in fiamme: 3 vittime. 52enne si salva gettandosi in acqua

Stamattina, attorno alle ore 5:30, un violento incendio è scoppiato a bordo di uno yatch di 22 metri ormeggiato a Loano, in provincia di Savona. All’interno dell’imbarcazione c’erano 4 persone di nazionalità tedesca: 3 di loro sono morte, la quarta invece è riuscita a salvarsi gettandosi in acqua. Ancora non è nota l’origine dell’incendio.

29 dicembre 2016 · CRONACA
Messimo, esplosione distrugge mercato di fuochi d’artificio. Oltre 30 morti

Messimo, esplosione distrugge mercato di fuochi d’artificio. Oltre 30 morti

È di almeno 29 il bilancio delle vittime delle 6 esplosioni che hanno completamente distrutto il mercato di fuochi d’artificio “San Pablito” nella città di Tultepc, in Messico. Sono ancora sconosciute le cause della tragedia ma si pensa si sia trattato di un terribile incidente che ha innescato una reazione a catena. “Molti dei negozi sono esplosi – hanno precisato i media locali – come se ci fosse stato un bombardamento”.

21 dicembre 2016 · MONDO
Indonesia, terremoto di magnitudo 6,4: 92 vittime e 26 feriti

Indonesia, terremoto di magnitudo 6,4: 92 vittime e 26 feriti

Un terremoto di magnitudo 6,4 sulla scala Richter ha scosso la provincia indonesiana di Aceh, nella parte settentrionale del paese.

7 dicembre 2016 · MONDO
“Sono stata violentata 43.200 volte, ora aiuto le vittime di tratta sessuale”

“Sono stata violentata 43.200 volte, ora aiuto le vittime di tratta sessuale”

Karla Jacinto, 23enne messicana, è stata violentata 43.200 volte da circa 30 uomini al giorno. Fuggita grazie ad un blitz della polizia dopo 4 anni di prigionia, la donna ha deciso di iniziare un viaggio in giro per il mondo per aiutare altre vittime della tratta sessuale. “Spero di riuscire a sensibilizzare il mondo su questo problema e di riuscire, anche in minima parte, a confortare chi ha vissuto il mio stesso dramma”.

6 dicembre 2016 · MONDO
Turchia, incendio in un dormitorio di studentesse: 12 morti

Turchia, incendio in un dormitorio di studentesse: 12 morti

Una vera e propria strage quella avvenuta presso un dormitorio di studentesse nel sud della Turchia, dove è scoppiato un violento incendio. “Molte ragazze sono rimaste ferite o intossicate a cause delle fiamme e del fumo – ha dichiarato il governatore Mahmut Demirtas – Ci sono state 12 vittime e diversi feriti”.

30 novembre 2016 · MONDO
Seguici su Facebook!
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com