Flixbus, il decreto del governo l’ha (quasi) reso illegale

Flixbus, grazie ai suoi viaggi low cost, alla possibilità di raggiungere paesi europei e a varie comodità presenti a bordo dei mezz,i sta cominciando a conquistare il cuore di giovani, pendolari e famiglie. L’azienda, creata in Germania nel 2011 e attiva in Italia dal 2015, raggiunge 120 città collegandole con 1000 destinazioni europee, conta 3 milioni di passeggeri e ha creato circa 1000 posti di lavoro. Tutto questo, però, poteva diventare illegale in Italia

23 febbraio 2017 · POLITICA