SPAGNA – Ciò che è successo qualche giorno fa in un ristorante spagnolo ha del surreale. Un gruppo di 120 commensali ha mangiato e bevuto per 2mila euro, ma è riuscito a scappare senza pagare grazie ad alcuni “passi di danza”. Il gruppo ha infatti iniziato a fare il “trenino” e piano piano è riuscito a scappare dal ristorante, lasciando di sasso il proprietario.

La guardia civile, come riporta il giornale La Opinion de Murcia, è ancora alla ricerca dei commensali spariti dopo aver festeggiato un battesimo. L’hotel ristorante si trova a Carmen, nella zona di Bembibre, nella provincia di Leon, in Spagna. Il suo proprietario, Antonio Rodriguez, ha raccontato: “Sono andato a prendere la torta e, quando sono tornato, non li ho visti più”.

Le forze stanno cominciando ad ipotizzare dei collegamenti con altri “colpi” del genere. Sempre nella zona di Leon, nel ristorante El Rincon de Pepin a Ponferrada, un gruppo di 200 persone ha consumato un pasto dal costo di oltre 10mila euro. Anche in quel caso, i commensali sono riusciti a sparire senza pagare il conto. Un investigatore ha dichiarato: “Crediamo che sia la stessa banda”. Il web si chiede intanto come sia possibile che nessuno si sia accorto di 100 persone che facevano il trenino con borse e giacche.