Casa Disney ha deciso di puntare all’innovazione introducendo per la prima volta sul grande schermo un personaggio gay. Questi sarà presente nell’adattamento live action del grande classico “La bella e la bestia”, uscito per la prima volta nel 1991 e candidato perfino all’oscar come miglior film (non d’animazione). La pellicola, che verrà diffusa tra pochi giorni, vedrà Emma Watson nei panni di Belle e Luke Evans in quelli dell’arrogante Gaston.

Sarà proprio Gaston il centro di questo amore omosessuale. Il suo fedele aiutante LeTont, interpretato da Josh Gad, proverà dei veri e propri sentimenti per l’amico. Il regista Bill Condon ha rivelato: “È una persona che un giorno vuole essere Gaston e il giorno dopo vorrebbe baciare Gaston. È un personaggio che non sa ciò che vuole e che si è appena reso conto di provare questi sentimenti. E Josh Gad lo interpreta in modo sottile, delizioso, rendendolo magico e bello. Non voglio svelare nulla, ma alla fine ci sarà la prima scena gay in un film Disney”.

Il regista ha anche spiegato che è orgoglioso della scelta perché il film sarà visto da grandi e piccini. Non tutti, però, sono d’accordo con questa scelta: sono già arrivati i primi divieti di proiezione del film proprio a causa della fatidica scena che si svolgerà al pub, quando LeTont cerca di consolare Gaston che non riesce a conquistare Belle. Ricordiamo inoltre che il primo bacio lesbico di casa Disney si è visto nella serie tv “Once Upon a Time” tra Dorothy e Cappuccetto Rosso.