3° GIORNO (sabato 27 agosto)

Sabato è stato forse il giorno più atteso dai partecipanti al raduno su Harry Potter, in quanto era previsto il torneo di Quidditch, allestito in un enorme spazio appena fuori dalle mura della città. A sfidarsi per prime sono state le case di Grifondoro e Serpeverde, seguite da Corvonero e Tassorosso. Le restanti sfide pomeridiane, a causa di un notevole ritardo nella tabella di marcia, si sono svolte assieme nel seguente ordine: Serpeverde contro Corvonero, Grifondoro contro Tassorosso, Serpeverde contro Tassorosso, Grifondoro contro Corvonero. Come in qualsiasi altra competizione potteriana, anche in questo caso per i vincitori del torneo c’erano in palio punti per la Coppa delle Case, andati alla squadra Grifondoro.

Al termine del primo girone di Quidditch, si è svolta la seconda parte del Magic Quiz, a cui hanno avuto accesso i pochi sopravvissuti al primo girone, mentre dopo pranzo si è svolta la terza prova del Torneo delle Virtù. Al termine di questa, si è svolta la lezione di Incantesimi con Matteo Borrini, docente universitario  in Inghilterra di Antropologia Forense. La sua è stata forse la lezione più magica dell’intero raduno dal momento che ha mostrato l’effetto dei vari incantesimi spiegati, riuscendo ogni volta a guadagnarsi un meritato applauso. Il tema introduttivo della sua materia riguardava l’influenza della mente e degli occhi nelle relazioni, poi si è concentrato sugli incantesimi veri e propri. Tra una dimostrazione e l’altra, sono state introdotte la Legilimanzia (lettura della mente altrui) e l’Occlumanzia (creazione di una barriera per impedire la lettura del pensiero). Infine, ricollegandosi al potere della mente, è stato spiegato, tramite l’utilizzo di un ciondolo, l’effetto dell’incantesimo Locomotor, capacità di far muovere gli oggetti senza toccarli. Infine, dopo cena, si è svolto sopra le mura della città il torneo di incantesimi, comunemente noto come Club dei Duellanti. A vincere questa gara è stata la squadra Corvonero che si è aggiudicata il primo e secondo posto, mentre il terzo è andato ai Serpeverde.

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7Pagina successiva