BergamoBERGAMO – Un uomo di 33 anni è deceduto in un incidente durante un’escursione con alcuni amici nella Bergamasca. E’ scivolato per circa 150 metri a causa della forte pioggia ed è morto sul colpo nei pressi del Monte Ponteranica, in Alta Val Brembana, sul confine tra le province di Bergamo e di Sondrio. Sul posto era in corso un temporale che ha fatto perdere l’equilibrio al giovane che è finito in fondo a un dirupo, lungo un pendio ripido ricoperto di erba e sassi, reso scivoloso dalla pioggia. I compagni hanno dato subito l’allarme, ma all’arrivo dei soccorsi l’uomo era già morto.