Insegnante fa sesso con alunno 13enne e rimane incintaUSA – Alexandria Vera, un’insegnante di inglese di 24 anni, è rimasta incinta dopo aver fatto sesso con un suo alunno di 13 anni. I due si sono incontrati durante un corso estivo e, tramite i social network, la donna è riuscita a raggirarlo e ad iniziare una relazione sessuale. L’insegnante era anche solita portare a casa il ragazzo in macchina, senza timore di farsi scoprire.

I genitori del 13enne e i suoi amici erano a conoscenza della relazione. Il giovane era solito vantarsi con i suoi compagni di scuola, mostrando loro foto hot della sua insegnante. Forse è stato proprio questo a tradire la coppia. Quando nella scuola si è presentato un ispettore dei servizi sociali chiedendo a Vera della sua gravidanza, la donna si è spaventata e ha deciso di abortire, anche se questo non ha fatto che confermare le voci sulla sua relazione clandestina con uno studente. Le foto hot dell’insegnante:

Il personale della scuola, una volta venuto a conoscenza della tresca, ha licenziato l’insegnante. La donna è stata arrestata e accusata di continui abusi sessuali su minori.Eravamo innamorati” ha spiegato la donna, che ora rischia 25 anni di carcere, in tribunale. Anche i genitori del 13enne rischiano grosso: anche loro erano a conoscenza della gravidanza dell’insegnante, ma erano entusiasti all’idea di diventare nonni. La coppia è stata infatti accusata di essere complice di questi abusi e di non aver protetto il figlio. L’insegnante ha dichiarato che non era sua intenzione abusare del ragazzo e che la gravidanza non è stata casuale: “Volevo solo fargli capire quanto fosse importante per me”. 

1 2Pagina successiva