BaghdadFLASH NEWS – Nella capitale irachena di Baghdad hanno perso la vita 19 pellegrini sciiti in un esplosione nella zona periferica della città. Le vittime si stavano recando al tempio dell’Imam Musa Kadhim, per l’annuale pellegrinaggio. Questo evento, che commemora Kadhim settimo dei dodici imam venerati dagli sciiti, porta migliaia di pellegrini nella città ogni anno. Per il momento le fonti hanno dichiarato che sono almeno 19 le vittime e più di 50 i feriti. L’autobomba è esplosa nella zona di Al Nahrauan, colpendo solamente pellegrini. L’attacco è stato infatti rivendicato dallo Stato islamico, che considera gli sciiti eretici. Durante il pellegrinaggio dell’anno scorso, in un attacco simile, persero la vita altri 13 fedeli.