Andrea, la mamma trovata impiccataFLASH NEWS – La mamma 36enne scomparsa il 25 gennaio a Fidene, nella periferia nord di Roma è stata ritrovata morta impiccata tra i rovi del viadotto Gronchi Andrea Gherghina. Lo scorso 25 gennaio, il giorno della scomparsa, la donna ha lasciato una lettera al marito al quale raccomandava di accudire e badare alla loro figlia di 3 anni. Dalle prime indiscrezioni sembra che si tratti di suicidio, ma le autorità hanno lanciato un’indagine a 360°. Andrea è sparita dopo aver accompagnato la bambina all’asilo, poi solo silenzio. Il marito, nel corso di un’intervista per il Messaggero.it si era sfogato confessando che non sapeva perché la moglie si fosse allontanata, ma sapeva che aveva problemi di lavoro. L’indagine è condotta dagli agenti del commissariato Fidene-Serpentara, che ascolteranno anche i datori di lavoro e i colleghi del ristorante vicino alla Fontana di Trevi in cui lavorava Andrea.