Sven Vath all'Amnesia MilanoAmnesia Milano, recensione esclusiva VNews24 – Una serata all’insegna della buona musica quella svoltasi nel famoso locale disco Amnesia Milano, dove un grande Sven Vath ha reso omaggio al locale con una performance spettacolare.
La serata, Cocoon Night, è iniziata con il solito ritmo pre-grande dj, adattissimo per preparare gli animi dell’exploit di tarda serata, che ha visto un informissimo Sven Vath attaccare e condurre in un altro mondo il pubblico caldissimo nel locale
Il dj tedesco è stato affiancato dal suo solito compagno di viaggi, l’italo-tedesco Maurizio Schmitz: il suo stile alterna ambient alla deep per poi esaltarsi nella techno talvolta minimal, talvolta psichedelica. Ecco una gallery della serata: 

La serata si è svolta nel migliore dei modi, nel locale alla moda Amnesia Milano, che come sempre si rivela uno dei pochi attori milanese in grado di attirare grandi nomi per le proprie serate.
Per dovere di cronaca da segnalare la grande prestazione di Sven Vath, non sempre informissima fisicamente in questo tipo di performance, ma che questa volta ha dato il meglio di sè in una nottata sicuramente da ricordare.
Ovviamente il dj tedesco ha riproposto alcuni suoi grandi successi e qualche sua nuova hit, come Ballet, Fire e Mind Games, canzoni immancabili nel repertorio di serata.
Nel complesso il voto per l’intero evento è sopra l’ottimo, grazie ad un bellissimo locale, un grande dj e ad una ottima organizzazione dell’evento.