cocainaCocaina – La cocaina è ormai da decenni una delle droghe più diffuse al mondo, nonchè una delle più pericolose e nocive per l’uomo.
La scienza medica da tempo sta cercando un rimedio efficacie e definitivo contro questa pericolosa assuefazione.
Ecco che la situazione si è finalmente sbloccata,  i ricercatori dello Scripps Research Institute di La Jolla, in California, hanno messo a punto un vaccino in grado di provocare una reazione immunitaria del corpo nei confronti della cocaina, in modo tale da eliminare l’assuefazione derivata appunto dalla sua assunzione. Per far si che il corpo reagisca in questo modo, gli scienziati hanno utilizzato la flagellina, ovvero una proteina batterica che scatena una risposta immunitaria contro la droga.
Il vaccino, solitamente usato contro malattie o infezioni virali, viene stavolta utilizzato per bloccare l’effetto più pericoloso della cocaina per il corpo umano, ovvero la dipendenza dalla stessa sostanza nociva.
Questo innovativo farmaco anti cocaina è stato testato con successo sui topi e arriverà presto alla sperimentazione umana.
I grandi risultati di questa ricerca medico-scientifica sono stati pubblicati con enorme successo sulla rivista americana “American chemical society molecular pharmaceutics“, riscuotente molti consensi.
La cocaina purtroppo è ancora una delle droghe più utilizzate in Italia, sopratutto al nord, e conta oltre 540mila persone che ne fanno uso abitualmente all’anno.
Ecco una breve gallery, davvero molto cruenta, sui possibili effetti della cocaina sul corpo umano: 

danni cocaina3