roaming cellulareRoaming cellulare – Il roaming cellulare in Europa sarà gratuito, questa è una certezza. Tutti i cittadini europei, infatti, potranno utilizzare la connessione ad internet con la tariffa fissa del proprio operatore locale in tutto il territorio occidentale europeo. Un bel traguardo per lo sviluppo socio-economico della Unione Europea.
L’unico punto di domanda è sulla data entro il quale questa proposta UE verrà approvata e applicata sul tutto il suolo Europeo.
Già da quest’anno (2015), infatti, l’iniziale proposta italiana per il roaming cellulare gratuito avrebbe dovuto essere effettiva. Ma con il cambio di direzione UE, la proposta sarebbe inapplicabile nell’immediato futuro, dilatandone così i tempi di applicazione.
Secondo la nuova proposta della direzione lettone, il roaming cellulare potrà essere gratuito a partire dal 2018.
Questo nuovo salto temporale ha riscosso molto consenso nel Parlamento Europeo: “Come non si vedeva da anni” a dire dei deputati e testimoni. E quindi probabilmente la data effettiva per il roaming cellulare gratuito sarà nel 2018.
Inoltre, la proposta lettone concerne anche la “neutralità della rete“, ma non si conoscono i dettagli a riguardo.
In altre parole la proposta italiana è stata rinviata a data da destinarsi, probabilmente nel 2018. Non è questo un passo indietro rispetto al naturale sviluppo tecnologico europeo?