cane

GUARDA LE FOTO CENSURATE DELLA VIOLENZA, ATTENZIONE IMMAGINI FORTI

Casalmaggiore – Un caso più unico che raro, ma anche una barbarie ai danni di un cane domestico: la denuncia per maltrattamento di animale è arrivata a causa delle violenze perpetrateda una 66enne e da sua figlia di 45 anni. 

violenza cane1

Ci ha pensato l’AIDAA, l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, a denunciare la madre per violazione dell’art. 544 del codice penale, che dichiara il reato penale per: “Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale, ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche”. Ciò non sarebbe possibile in Danimarca a causa di una particolare legge che ha permesso e regolarizzato questo genere di episodi.

LEGGI ANCHE: DANIMARCA, LEGALE FARE SESSO CON GLI ANIMALI. MIGLIAIA I CLIENTI

Ritornando all’accaduto, le testimonianze riportate dai volontari dell’Associazione, infatti, sono state supportate dalle foto incriminanti: le due donne sono state colte in flagrante, proprio durante l’ennesimo rapporto con l’animale, ridotto nelle condizioni che potete notare dalla foto di sopra. La pena, secondo la legge, consta di…

1 2Pagina successiva