depressioneDepressione – La depressione è una malattia da non sottovalutare. I fattori che possono portare ad avere una patologia del genere sono molteplici. Non essendo una malattia virale ma psicologica, la depressione non si manifesta sempre in modo evidente. Tante persone sottovalutano il problema, ma invece è giusto farsi aiutare. In questo articolo riporteremo i sintomi più comuni che possono indicare una possibile depressione.

PIANGI SENZA MOTIVO

pianto

Ti capita spesso (tralasciando il periodo pre-mestruale) di piangere improvvisamente senza un reale motivo?! Questo è il primo segnale a cui bisogna fare molta attenzione. Stando ad uno studio condotto dall’Università della California, piangere senza un apparente motivo sarebbe uno dei sintomi più diffusi della depressione e colpirebbe maggiormente le donne.

ESUBERANZA ECCESSIVA

esuberanza 

Chi è esuberante in eccesso rischia di indossare una maschera per nascondere quello che prova nella realtà. Tra i primi sintomi della depressione infatti ci sono anche agitazione e irrequietezza. Una persona depressa potrebbe apparire agli occhi degli altri un’incredibile fonte di energia. In realtà sta probabilmente facendo i conti con la sua ansia e cercando di far sparire la rabbia.

IMPOTENZA

IMPOTENZA

L’ansia da prestazione affligge soprattutto i giovani alle prime esperienze sessuali. Si tratta di una situazione transitoria dovuta all’ansia generata dal timore che essi hanno perché non sanno come comportarsi. Dopo il primo fallimento sono assillati dal timore che la cosa possa ripetersi. Affrontano i successivi rapporti sessuali con molta ansia, attenti osservatori di se stessi per cogliere tutti gli indicatori che confermano o meno i loro timori. La depressione: Tra queste due patologie si può innescare un circolo vizioso di reciproca influenza che rende difficile la diagnosi e la scelta terapeutica. Nel depresso il desiderio sessuale si può affievolire per intuibili motivi fino all’incapacità’ erettiva, ciò a volte anche a causa di tentativi fallimentari.

SENZA ENERGIA

stanchezza

Molti depressi vivono in uno stato di grande passività. Quello che si indica come “fancazzismo”, in realtà nasconde un male profondo. La mancanza di energia non deve mai essere sottovalutata.

SENZA INTERESSI

Man sitting at desk looking bored

Una persona che arriva a perdere qualsiasi interesse per ciò che prima adorava, dovrebbe farsi delle domande. Uno dei sintomi più forti della depressione infatti è la perdita totale di interesse verso tutte quelle cose che prima facevano stare bene. Se uno non ha voglia mai di uscire, incontrare gente, divertirsi, dovrebbe preoccuparsi seriamente.